Sicurezza online

EVITARE LA FRODE

Noi di Fortissio ci impegniamo a garantire la sicurezza delle vostre informazioni finanziarie. È utile che anche voi facciate tutto il possibile per garantire la sicurezza e la privacy delle vostre informazioni. Per aiutarvi a comprendere alcuni tipi di frode come il furto d’identità, le frodi online e le truffe, abbiamo elencato alcuni esempi e dettagliato alcune delle principali minacce presenti oggi su Internet, nonché i modi per agire sia per prevenire che per gestire questi problemi se si verificano.

Frode online

Le frodi e le truffe online si verificano quando qualcuno si finge un’azienda legittima per ottenere le vostre informazioni personali e finanziarie al fine di effettuare illegalmente transazioni sui vostri conti esistenti. Spesso chiamati “phishing” o “spoofing”, i metodi più attuali di frode online sono false e-mail, siti web e/o finestre pop-up. Fortissio non invierà mai una richiesta non richiesta di informazioni personali tramite e-mail o richiederà ai clienti di inviarci informazioni personali tramite e-mail o finestre pop-up.

E-mail false

Vi chiedono informazioni personali. I messaggi di posta elettronica falsi contengono spesso un saluto troppo generico e possono affermare che le vostre informazioni sono state compromesse, che il vostro conto è stato congelato o chiedervi di confermare l’autenticità delle vostre transazioni.

Sembrano provenire da una fonte legittima. Mentre alcune e-mail sono facilmente identificabili come fraudolente, altre possono sembrare provenire da un indirizzo legittimo e da una fonte online affidabile. Tuttavia, non bisogna fare affidamento sul nome o sull’indirizzo del campo “Da”, perché è facilmente alterabile.

Contenere premi o offerte di buoni regalo. Alcune false e-mail promettono un premio o un buono regalo in cambio del completamento di un sondaggio o della risposta a domande. Per ritirare il presunto premio o buono regalo potreste essere invitati a fornire i vostri dati personali. Come nel caso delle offerte di lavoro, accertatevi che il premio o il buono regalo provenga da un’azienda conosciuta e affidabile.

Siti web falsi

Link a siti web contraffatti. I messaggi di posta elettronica falsi possono indirizzarvi verso siti web contraffatti, accuratamente progettati per sembrare reali, ma che in realtà raccolgono informazioni personali per uso illegale. Controllate l’URL nella barra degli indirizzi del vostro browser per assicurarvi di visitare un sito web legittimo.

Link a siti web reali. Oltre ai link a siti web contraffatti, alcuni messaggi di posta elettronica falsi includono anche link a siti web legittimi come supplemento ai messaggi di posta elettronica fraudolenti, per farli sembrare reali.

Numeri di telefono falsi

Contengono numeri di telefono fraudolenti. Le e-mail false contengono spesso numeri di telefono legati ai truffatori. Non chiamate mai un numero presente in un’e-mail che sospettate sia fraudolento e assicuratevi di fare un controllo incrociato con le aziende che conoscete e di cui vi fidate.

Contengono numeri di telefono reali. Alcuni dei numeri di telefono elencati nelle e-mail false potrebbero essere legittimi e rimandare a società reali. Come nel caso dei link a siti web legittimi (sopra), i truffatori includono numeri di telefono reali nel tentativo di far apparire l’e-mail legittima.

Cosa fare per evitare una truffa

Bloccare le chiamate e i messaggi di testo indesiderati. Prendete provvedimenti per bloccare le chiamate indesiderate e filtrare i messaggi di testo indesiderati.

Non fornite informazioni personali o finanziarie in risposta a una richiesta che non vi aspettavate. Le organizzazioni legittime non chiamano, inviano e-mail o messaggi per chiedere informazioni personali, come i numeri di previdenza sociale, di conto corrente o di carta di credito.

Se ricevete un’e-mail o un messaggio di testo da un’azienda con cui fate affari e pensate che sia reale, è comunque meglio non cliccare su alcun link. Piuttosto, contattatela utilizzando un sito web che sapete essere affidabile. Oppure cercate il loro numero di telefono. Non chiamate il numero che vi hanno fornito o il numero del vostro ID chiamante.

Resistete alla pressione di agire immediatamente. Le aziende legittime vi daranno il tempo di prendere una decisione. Chiunque vi spinga a pagare o a fornire i vostri dati personali è un truffatore.

Sappiate come i truffatori vi dicono di pagare. Non pagate mai qualcuno che vi chiede di pagare con una carta regalo o utilizzando un servizio di trasferimento di denaro. E non depositate mai un assegno per poi rispedire il denaro a qualcuno.

Fermatevi e parlate con qualcuno di cui vi fidate. Prima di fare qualsiasi altra cosa, raccontate a qualcuno – un amico, un familiare, un vicino di casa – quello che è successo. Parlarne potrebbe aiutarvi a capire che si tratta di una truffa.

Segnalazione di attività sospette

Se si desidera segnalare un’attività sospetta in relazione a Fortissio, si prega di informare ai nostri addetti all’assistenza clienti.

Our apologies, but we cannot serve clients from this country at this time.

OK